Una bella giornata di sport e amicizia Stampa

Una bella giornata di sport ed amicizia quella di domenica 19 aprile, con 4 partite a Monza e 2 a Brugherio. Come nella tradizione del Trofeo della Pace, si sono visti tantissimi goal in tutte le partite, tra le quali spiccano 2 pareggi spettacolari: il 6 a 6 tra Perù e Marocco e il 4 a 4 tra The African Football e Costa d'Avorio.

Entrambe le partite sono state davvero interessanti, con i risultati sempre in bilico fino alla fine, in particolare la sfida tra Perù e Marocco ci è sembrata la partita più bella tra quelle fin qui disputate e capiamo la quasi disperazione degli amici marocchini alla rete del pareggio, ottenuta dagli avversari proprio nell'ultimo minuto di recupero, ma come diceva un noto allenatore "la fine della partita è quando ci sono i 3 fischi dell'arbitro".

Da rilevare anche la massima correttezza da parte di tutti i giocatori in campo, non c'è stata neanche un'ammonizione, e la folta presenza di tifosi, nonostante la giornata piovosa, in particolare ci ha colpito il grande seguito e la simpatia di cui gode la squadra tibetana.

Invitiamo gli appassionati a venire numerosi domenica prossima per festeggiare gli amici tibetani nella loro ultima partita del torneo,  oramai non hanno più speranze di qualificazione, e far loro che, al di là della passione per il calcio, non vogliamo dimenticare la grande battaglia che stanno conducendo per i diritti umani nel loro Paese e ci uniamo all'appello per un Tibet libero.

E allora concludiamo dedicando ai tibetani questa bella immagine dell'anno scorso, mentre per i risultati completi e le classifiche dei gironi vi rimandiamo al link dedicato.

alt