Non solo sport, a settembre la settimana della pace Stampa

Accogliendo l'appello delle Nazioni Unite a celebrare la Giornata Internazionale per la Pace nel Mondo, indetta con una risoluzione ufficiale dell'ONU per il 21 settembre di ogni anno, giorno denominato "International Day of Peace" il cui motto per il 2011 è "Pace e democrazia: facciamo sentire la nostra voce", la UPF Monza Brianza ha organizzato e aderito ad una serie di manifestazioni a livello locale, nazionale ed internazionale, che sono le seguenti:

Mercoledì 21 settembre ore 20,45 in piazza Trento e Trieste (Municipio) a Monza: Veglia interreligiosa di preghiera per la pace nel mondo. La settima edizione della veglia vede le comunità religiose proseguire il percorso di dialogo e proporre una riflessione sul contributo che le varie fedi, etnie e culture possono dare allo sviluppo della pace e alla promozione dei diritti umani per l'intera umanità.

Giovedì 22 settembre alle ore 21,00 al teatro Binario 7 in via Turati, 8 (piazza Castello) a Monza: Ridere per aiutare a sorridere-3, spettacolo di cabaret per beneficenza. Con comici da Zelig e Caffè Colorado, organizzato per il terzo anno consecutivo grazie all'impegno congiunto del gruppo etico All Is One con l'Associazione Culturale Tibetana, l'Associazione per l'Amicizia Italia Birmania e la UPF.

Venerdì 23 e sabato 24 settembre presso il palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra (Svizzera): ELC-European Leadership Conferenze,  incontri e seminari sul tema della pace e diritti umani, con particolare riferimento alla collaborazione interreligiosa e interculturale, promosso dalla UPF e dalla Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo, per programma ed info vedi www.italia.upf.org

Domenica 25 settembre Perugia-Assisi: Marcia per la Pace e la Fratellanza dei Popoli la nota marcia per la pace compie 50 anni, per info e adesioni vedi www.perlapace.it

00-volantino-A4-veglia-2011

cabaret_2011_2