10 giugno 2008, Monza la città: ESULTA L'EGITTO CAMPIONE Stampa

Il sito Monza la città pubblica un articolo a firma di Bianca Folino sulla finale del "Trofeo della pace".

Bianca Folino | martedì 10 giugno 2008
Si è concluso il Trofeo interetnico della Pace con una grande festa all'insegna dell'amicizia e della condivisione. Valori premiati dentro e fuori dal campo, con una serie di gadget ricordo e i palloni della campagna "Diritti in gioco".

NordAfrica Egitto è campione. Non certo del campionato mondiale, ma del Trofeo della Pace che si è concluso domenica con una grande festa. L'edizione 2008 ha chiuso i battenti con una incerta finalissima, giocata sotto alla pioggia battente ma non per questo meno avvincente, dove il Senegal è stato sconfitto. Buona la tecnica di gioco dimostrata dalle due squadre in campo, il NordAfrica sempre avanti nel punteggio ha temuto però la rimonta dei giovani senegalesi che dallo 0-3 si sono portati sul 2-3. Poi c'è stata un'alternanza delle reti fino al fischio finale che ha fissato il punteggio 5-3 per il NordAfrica Egitto.

La gioia degli egiziani è esplosa, mentre per un momento i senegalesi si sono fatti prendere dallo sconforto e sono rientrati subito negli spogliatoi, tanto da far temere per la festa finale. Ma finalmente sono usciti a festeggiare con tutti gli altri. Organizzatori soddisfatti anche per la presenza di chi non doveva giocare le finali ma ha comunque partecipato all'evento di chiusura. La pioggia ha dato tregua al momento della premiazione: le prime tre squadre classificate hanno avuto una coppa, ma a tutti i partecipanti è stata consegnata una medaglia e ci sono stati gadget sportivi per tutti. Si è festeggiato a pizza e dolci.

Sono stati consegnati i palloni della campagna "Diritti in gioco" al miglior giocatore giovane, Giovanni della squadra Italia-Maunazzi che ha 17 anni e ad Esaam, il capitano del NordAfrica per il comportamento da vero campione che ha tenuto dentro e fuori del campo. E senza andare a scomodare i soliti termini di pace e integrazione, tutto il torneo è stato un unico grande momento di amicizia e condivisione. Che ha raggiunto pienamente gli scopi dell'iniziativa. Per chi volesse maggiori informazioni su questa edizione del Torneo della pace, sono a disposizione con le immagini delle varie partite sul sito www.trofeodellapace.org.

Qui il link alla pagina dell'articolo sul sito Monzalacitta.it e qui la versione PDF.