Trofeo della Pace, pronti per il sorteggio del torneo interetnico di calcio Stampa
Venerdì 02 Giugno 2017 17:01

L'edizione 2017 del Trofeo della Pace, la dodicesima consecutiva, anche se non ufficialmente, è già iniziata, attraverso i tanti preparativi necessari per i tornei interetnici di calcio a 7 maschile e pallavolo femminile, che quest'anno vedranno la partecipazione di circa 150 giocatori, delle varie nazionalità presenti sul territorio, tra cui molti giovani profughi e richiedenti asilo. Tra le tante attività collegate, rimane fondamentale la visita medica e il relativo certificato di buona salute per l'attività sportiva non agonistica, effettuate anche quest'anno gratuitamente dal cardiologo Salvatore Arcidiacono, che ringraziamo vivamente.

D'altronde il Trofeo della Pace, promosso dalla UPF Monza insieme al Comitato brianzolo della UISP, non è un torneo agonistico, anche se le partite saranno arbitrate regolarmente e alla fine ci sarà una squadra vincitrice, ma si propone di dare la possibilità a tanti ragazzi di praticare amichevolmente lo sport preferito, e attraverso questa pratica sportiva favorire la conoscenza reciproca e l'integrazione tra giovani di diversa nazionalità, cultura e religione.

Sono in corso gli allenamenti, grazie ai diversi amici che ci aiutano e alla società sportiva Juvenilia, che ci mette a disposizione uno dei propri campi di calcio, ed infatti la foto ritrae un gruppo dei ragazzi presso il campo sportivo di via Silvio Pellico a Monza, dove tra l'altro sabato 4 giugno , al termine di una nuova sessione di allenamenti, si terranno i sorteggi dei gironi e quindi delle partite.

Il Calcio d'inizio delle partite verrà dato domenica 11 giugno, mentre la giornata conclusiva si terrà domenica 25 giugno presso lo stadio Sada di Monza, quando tutte le squadre partecipanti giocheranno l'ultima partita, precedute dal quadrangolare della Freedom Cup, un'occasione per dare la possibilità ad altre squadre di giocare a calcio, divertendosi e divertendo tutti gli spettatori presenti, che potranno accedere liberamente alle tribune del Sada, ancora una volta messo a disposizione gratuitamente dalla Società Sportiva Fiammamonza Juvenilia.

Per quanto riguarda invece il torneo interetnico di pallavolo femminile, esso si terrà tra fine settembre e metà ottobre, la domenica pomeriggio, presso la palestra della scuola media Zucchi, nel quartiere San Giuseppe di Monza, grazie alla disponibilità e collaborazione dell'Ass. e Società Sportiva La Baita.

Per info potete contattare Carlo Chierico, Presidente della UPF Universal Peace Federation – Monza, al cellulare 3930077700 o tramite la mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

IMG_0491